Pittura estemporanea a Lei, grande successo

Dall’Archivio Nuova Sardegna 15/11/2017

Pittura estemporanea, grande successo

LEI.Ha riscosso un grosso successo la rassegna di pittura estemporanea che si è svolta domenica scorsa a Lei. Al concorso, bandito dall’amministrazione comunale, hanno infatti partecipato una cinquantina di artisti provenienti da tutte le parti della Sardegna, che per un giorno hanno trasformato le vie e piazze del paese in un autentico laboratorio all’aperto. Ad aggiudicarsi il primo premio è stato il pittore sassarese Mario Gaspa che ha fatto «una rappresentazione della fatica dell’uomo espressa in modo evanescente e nello stesso tempo realistica grazie al gioco dei colori» (cosi si legge nella motivazione della giuria).
Alle sue spalle un altro sassarese Pier Mario Laddomata e il selargino Antonio Milleddu. Menzioni speciali anche per Silvano Caria, Mssirio Schibeci e Maria Antonietta Carta. Nella sezione riservata ai ragazzi si è imposta Francesca Fais di Sassari «per aver saputo esprimere con freschezza e spontaneità le sue creazioni».
Numerosi gli appassionati e i curiosi che domenica hanno fatto tappa a Lei per assistere alle fasi di preparazione e di realizzazione dei disegni. Per i curiosi una ghiotta opportunità per scoprire le tecniche e i segreti degli artisti. «La manifestazione si chiude con un bilancio più che positivo – hanno detto Michela Cadau e Marcella Chirra, rispettivamente sindaco e assessore comunale alla Cultura – anche quest’anno si è registrata una grossa adesione e una ottima qualità di lavori pittorici. Il nostro paese continuerà ad investire in cultura». Nella riuscita della sesta edizione della rassegna pittorica hanno collaborato anche i soci dell’associazione culturale ‘Primaghe”.
Questo l’elenco dei partecipanti alla sezione adulti: Piero Porcu (Assemini), Pier Mario Laddomata (Sassari), Antonio Milleddu (Selargius), Massirio Schibeci (Sassari), Francesca Sotgiu (Siniscola), Alessandro Fenu (Oschiri), Turi Spada (Sassari), Costantino Fenu (Oschiri), Vanni Campus (Sassari), Dario Madarese (Sassari), Giovanni Porcu (Portoscuso), Angelo Piu (Sassari), Luigi Orani (Sassari), Luca Nanu (Lodè), Sandro Marchi (Gavoi), Lina Mannu (Dualchi), Marco Lay (Sassari), Giovanni Lai (Ovodda), Silvano Caria (Samassi), Mario Gaspa (Sassari), Elettra Vidili (Sindia), Gianni Umana (Nuoro), Anna Desde (Sassari), Alfredo Tanchis (Oristano), Mario Biancacci (Nuoro), Luciano Fais (Sassari), Maria Antonietta Carta (Sassari) e Tiziana Usai (Sassari). Alla sezione dei giovani pittori hanno invece partecipato Simone Piras (Capo Comino), Cristina Puggioni (Macomer), Giuseppe Gaspa (Sassari), Maristella Cabula (Bortigali), Francesca Fais (Sassari), Martin Sagoni, Valentina Scanu, Claudia Roccu, Francesco Corrias, Riccardo Corrias, Milena Falchi, Daniela Corrias, Matteo Cocco e Roberto Tanchis (tutti di Lei). Appuntamento, ora, alla prossima edizione.

Tore Cossu

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *