Mario Biancacci e le selezioni Mostra Int. Arte Contemporanea Reg. Sardegna

 

MOSTRA INTERNAZIONALE D’ ARTE CONTEMPORANEA REGIONE SARDEGNA

TAPPE DI SELEZIONE: VILLA PIERCY – COMUNE BUSACHI – COMUNE ISOLA LA MADDALENA

COLLETTIVA FINALE: SOUTHAMPTON

2(be)ART in collaborazione con Soc. Coop. Sociale P.Ass.I.Flora Ambiente, con il Patrocinio de:  Ass. alla Cultura  e Comune di Busachi, Ass. Cultura e Comune de La Maddalena presentano la “MOSTRA INTERNAZIONALE D’ ARTE CONTEMPORANEA REGIONE SARDEGNA”.

Progetto artistico a cura di Ilaria Giacobbi e Clay Ferrarese.

Si é svolta a Roma, presso le prestigiose Sale del Bramante, la XII BIENNALE DI ROMA patrocinata dal Comune e organizzata dal Centro Internazionale  Arte Contemporanea.

Quest’ anno, per la prima volta, la Biennale di Roma apre le porte alla Sardegna e agli artisti sardi: un pool di eccellenze artistiche è stato selezionato dalla Dott.ssa Ilaria Giacobbi, confluiti nella Collettiva “TAPPA UNICA DI SELEZIONE REGIONE SARDEGNA”, svoltasi nel mese di Maggio 2017 presso il Museo del Terittorio SÀ CORONA ARRUBIA insieme ad alcuni artisti sardi che hanno esposto all’ interno della XII BIENNALE DI ROMA dopo una ulteriore “tappa di selezione”  svoltasi a Roma, patrocinata dal comune e dall’ Ass. Alla Cultura (curatore Ilaria Giacobbi).

Dalla Sardegna a Roma, e da Roma alla Sardegna: scopo quello di condividere ulteriormente l’ esperienza romana in terra sarda per veicolare ulteriormente le eccellenze artistiche. Sensibilizzare il sentimento della propria appartenenza ad una cultura fatta di tradizioni  e storia…

Continua, quindi, il processo di identificazione dell’ isola attraverso l’ arte.

La collettiva è volta alla diffusione di quelle che sono state le opere più rappresentative dell’ identità sarda nelle precedenti manifestazioni, più altre selezionate in corso, che ad esse vanno ad aggiungersi.

Per dare modo di farsi conoscere a chi nelle altre manifestazioni non ha partecipato,

la mostra collettiva in oggetto ha come tema centrale le eccellenze sarde in campo artistico.

 

 

GLI ARTISTI DELLA XII BIENNALE IN ESPOSIZIONE PERMANENTE:

MARTA MOI

CLAY FERRARESE

MARIO BIANCACCI

LA COLLETTIVA VIENE ARTICOLATA CON UN PROGETTO ESPOSITIVO ITINERANTE, DA OGNI TAPPA DI SELEZIONE INDICATA SARANNO SELEZIONATE TRE OPERE VINCITRICI (PIÙ 5 IN ALTRE CATEGORIE SCELTE DA UNA GIURIA DI ESPERTI).

LE TAPPE

  • Villa Piercy ( 26 Maggio / 03 Giugno 2018)
  • Busachi – Complesso Monumentale Colleggiu (14 / 19 Luglio 2018)
  • La Maddalena – Atrio espositivo Palazzo Comunale (26 Agosto / 1 Settembre 2018)

In occasione dell’ ultima Tappa di selezione avverrà la Cerimonia di premiazione dei  vincitori e consegna  attestato di partecipazione ad ogni artista in concorso.

LA MOSTRA FINALE AVRÁ LUOGO ALL’ INTERNO DELLO SPAZIO ESPOSITIVO DEL LOCALE “LA TAVERNETTA – ITALIAN RESTAURANT IN CENTER OF SOUTHAMPTON ” AL FINE DI DIVULGARE  L’ ARTE SEMPRE E OVUNQUE. LE OPERE SELEZIONATE DA UNA GIURIA DI ESPERTI, USCIRANNO QUINDI, DAGLI SPAZI ESPOSITIVI MUSEALI PER ESSERE FRUITE NEL QUOTIDIANO IN UNO SPAZIO (IN)FORMALE. IN QUESTO CONTESTO LA GIURIA POPOLARE DECRETERÀ IL VINCITORE FINALE. IN LINEA AL PRINCIPIO DI SPERIMENTAZIONE ARTISTICA  DEL COLLETTIVO 2(BE)ART.

Ogni artista può partecipare ad una singola tappa o a più tappe di selezione inviando, in fase di preselezione, un’ opera per ogni esposizione alla quale si intende partecipare.

TAPPA  VILLA PIERCY

COMUNICAZIONE SCAMBIO CULTURA

Eccellenze sarde – Biennale Roma

Villa Piercy Località Badde Salighes

La comunicazione è il catalizzatore dell’uomo…fa si che avvengano le interazioni che portano agli intenti comuni, alla comprensione di storie e mondi altrui, alle priorità che rivelano l’evoluzione collettiva e i suoi limiti.

Lo scambio, ossia l’interazione che avviene durante l’incontro di più parti, avviene continuamente anche quando non ci accorgiamo, mentre raccontiamo una esperienza, mentre sorridiamo o quando siamo tristi.

Ogni opera d’arte racchiude in se le emozioni e i pensieri più intimi o contorti dell’autore che pone l’opera a disposizione di chiunque per essere acquisita come informazione reale. Dall’interno all’esterno. Il fruitore la leggerà interpretandone l’immagine acquisendone l’essenza in cambio di attenzione. Solo l’attenzione fa si che lo scambio possa avvenire. Come l’attenzione che pose Il Signor Benjamin Piercy  sul territorio sardo. Dalla sua attenzione verso il territorio nacque una zona molto vasta adibita all’agricoltura (Altopiano di Campeda) che comprendeva anche varie specie di piante tropicali. Piercy fu incaricato di progettare e dirigere i lavori per la costruzione della 1° rete ferroviaria della Sardegna che ancora oggi mette in comunicazione i centri isolani.     Comunicazione è la potenzialità creativa dell’essere umano ad assegnare significati ad ogni cosa,  Il concetto di comunicazione comporta la presenza di un’interazione tra soggetti diversi: si tratta in altri termini di una attività che presuppone un certo grado di cooperazione. Ogni processo comunicativo avviene in entrambe le direzioni. La rete ferroviaria come l’arte mettono in interazione soggetti diversi che mentre accolgono donano…che sia merce in cambio di danari, o una interpretazione davanti ad un’ opera d’arte. In arte  la comunicazione vuole intendere lo scambio di stimoli e risposte (dette feedback o messaggi) tra due o più soggetti di cui una delle forme più diffuse è denominata narratività (ciò che le opere vogliono raccontare)

Clay Ferrarese

Durante la collettiva in oggetto avrà luogo, negli spazi esterni,  una performance teatrale a cura della compagnia teatrale Shardana Teatro, regia Sebastiano Mastino, testi Ilaria Giacobbi

Gli attori  utilizzano il corpo come medium per la rappresentazione artistica: è attraverso “la messa in scena” che si sintetizza il significato dell’ opera, fruita attraverso un coinvolgimento emozionale e sensoriale totale. La dimensione naturale, panica, in cui è immersa Villa Piercy diventerà la scenografia

Curatore: Ilaria Giacobbi

Giuria: Sebastiano Mastino (Regista compagnia teatrale Shardana)  , Clay Ferrarese (Artista), Sebastiano Fadda (Manager “La Tavernetta”),  Marta Moi (docente materie artistiche e artista) Mario Biancacci (artista)

Presidente giuria:  Ilaria Giacobbi.

Destinatari Regolamento e modalità di partecipazione

Alle selezioni possono partecipare artisti nati in Sardegna o nella Regione residenti e operanti in campo artistico (pittura, fotografia, scultura)

Come partecipare

  • Fase pre selettiva:
    Possono essere presentate da ogni artista n° 1 opera per ogni collettiva  (pittura, scultura e fotografia) il tema è libero, inviando una mail all’indirizzo ilaria.giacobbi@27ruedefleurus.it entro il 30/04/2018.

(SPECIFICARE NEL BANDO SE SI INTENDE PARTECIPARE A TUTTE LE TAPPE DI SELEZIONE O PER QUALE SI CONCORRE BARRANDO L’ APPOSITA CASELLA)

Tra tutte le opere inviate saranno selezionate, da Ilaria Giacobbi, Clay Ferrarese e il collettivo di 2(be)ART, quelle per le Mostre collettive che saranno tappa di  selezione per la collettiva finale di Southampton e che si svolgeranno presso:

  • Villa Piercy ( 26 Maggio / 03 Giugno 2018)
  • Busachi – Complesso Monumentale Colleggiu (14 / 19 Luglio 2018)
  • La Maddalena – Atrio espositivo Palazzo Comunale (29 Agosto / 3 Settembre 2018)

Tutti gli artisti selezionati accederanno alla fase selettiva e riceveranno comunicazione a mezzo mail entro il 05/05/2018.

Gli artisti interessati dovranno inviare esclusivamente una mail a: ilaria.giacobbi@27ruedefleurus.it

con le seguenti indicazioni:

– una breve biografia

– i loro contatti di riferimento (mail e recapito telefonico)

Il/la sottoscritto/a artista (collettivo) (associazione) ………………………………………………………………………………….. nato/a …………………………………… il ………………………………………………………………….

Residente in ……………………………………………………………. Cap……………………………. Via ……………………………………………………………………………………………………………… Cod. Fisc. ……………………………………………………………………………………………………

Partita Iva (facoltativo) ………………………………………………………………………………….. Documento di riconoscimento Tipo…………………….Numero………………………………… Email ………………………………………………………………………………………………………….. Telefono ………………………………………………………………………………………………………

Per ogni opera proposta dovrà inoltre essere indicato:

  • FOTO OPERA
  • TITOLO
  • ANNO
  • DIMENSIONI
  • TECNICA
  • PREZZO

Prezzo delle opere esposte

L’artista potrà vendere la sua opera nel periodo della Mostra al prezzo da lui proposto ed approvato dal Consiglio Direttivo dell’Associazione. Si precisa al riguardo che la proposta di prezzi superiori a 4.000,00 € dovrà essere necessariamente certificata dall’artista e comprovata da vendite equivalenti avvenute nel corso degli ultimi 2 anni. In caso di vendita, l’Artista riconoscerà alla Galleria una quota pari al 20% (escluse tasse) di detto prezzo.

2. FASE SELETTIVA:

Gli artisti selezionati entro il 05/05/2018 che avranno ricevuto conferma a mezzo mail dal collettivo 2(be)ART con esito positivo dovranno perfezionare la loro partecipazione alla/e fase/i selettiva/e (indicare a quale delle Mostre collettive so intende partecipare) inviando il contributo di partecipazione di

  • € 80,00 (ottanta, euro) una Collettiva tappa di Selezione per Southampton;
  • € 120,00 (centoventi, euro) due Collettive tappe di Selezione per Southampton;
  • € 200,00 (duecento, euro) tre Collettive tappe di Selezione per Southampton;

Contributo  di Adesione (da versare solo in caso di esito positivo alla fase pre selettiva): il contributo versato  da diritto a partecipare alla/e Mostra/e Collettiva/e in Sardegna e  che saranno tappa di  selezioni per la Collettiva finale che avrà luogo a Southampton nel mese di Ottobre 2018.

Consegna delle opere

Le opere selezionate dovranno essere consegnate, imballate a regola d’arte a cura e spese dei rispettivi artisti(con corriere o a mano): giorno e luogo di consegna saranno indicati a mezzo mail sulla base della Location scelta dall’ Artista.

Riferimento: Ilaria Giacobbi 3922636827

Resp. della logistica: Clay Ferrarese 3285334279

Qualora non diversamente concordato e formalizzato, non si accetteranno o pagheranno fatture a qualsiasi titolo dovute per spese di trasporto.

Nell’imballo dell’opera dovrà inoltre essere inserita una copia del presente Regolamento debitamente compilata e sottoscritta in ogni sua pagina per totale accettazione.

Tutte le opere di pittura e fotografia dovranno pervenire già predisposte per l’allestimento e provviste di adeguata attaccaglia.

L’ Associazione declina ogni responsabilità dal danneggiamento, smarrimento, furto o altro imprevisto relativo alle opere consegnate.

A conclusione della mostra, le Opere dovranno essere ritirate in data da concordare sulla base della durata dell’ evento ed eventuali proroghe. Dopo la data concordata con l’ artista per il ritiro delle Opere saranno custodite in deposito al costo di € 5,00 al giorno. Per ulteriori esigenze 2(be)Art resta a disposizione ai recapiti in calce

Servizi offerti

2(be)ART in occasione della presente Mostra Collettiva, offre i seguenti servizi:

  • –  vernissage e Finissage Mostra
  • –  flyer pubblicitari dell’evento con nominativi artisti e foto delle principali opere in esposizione
  • –  locandine dell’evento
  • –  allestimento della mostra
  • –  servizio fotografico e video della giornata di inaugurazione
  • –  inviti e comunicazione alla nostra mailing list
  • –  servizio guardianeria
  •   realizzazione catalogo eBook (opzionale cartaceo)
  • diffusione a mezzo piattaforme social
  • ufficio stampa

Liberatoria

Gli organizzatori, pur avendo la massima cura delle opere ricevute, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni di trasporto, manomissioni, incendio, furto o altre cause durante il periodo dell’esposizione e/o della giacenza.

Accettazione delle condizioni

Gli artisti sono garanti dell’originalità delle opere che presentano e, partecipando alla collettiva in oggetto, accettano implicitamente tutte le condizioni contenute nel presente Regolamento, nessuna esclusa.

Pertanto, con la sottoscrizione del presente documento, ogni singolo Artista, consapevole di quanto previsto nelle norme legislative in materia di violazione del Copyright (DLgv 68/03 e seguenti), dichiara e certifica che l’opera esposta è opera personale da lui prodotta e, quindi, non viola le suindicate norme.

in ogni caso, l’artista esonera espressamente  2(be)ART da qualsivoglia responsabilità riconducibile ad eventuali diritti di terzi, e per l’effetto a tenere indenne l’Associazione, e per essa i suoi rappresentanti o soci, da ogni pretesa ed azione anche risarcitoria propria o di terzi, connesse agli eventi suddetti

L’artista partecipante dichiara di aver letto attentamente il presente Regolamento che, da lui sottoscritto, viene quindi accettato in tutte le sue parti.

VERSAMENTO CONTRIBUTO PARTECIPAZIONE:

POSTPAY  numero

4023600653327785

COD.fiscale GCBLRI81P52H501T

Per qualsiasi ulteriori informazioni o delucidazioni sulla mostra o per la consegna a mano delle opere si prega di contattare i responsabili dell’organizzazione all’indirizzo mail ilaria.giaocobbi@27ruedefleurus.it e tobeartcollettivo@gmail.com telefonando al numero +39 3922636827  2(be)ART, organizzatrice della manifestazione, non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni di manomissioni, incendio, furto o altre cause, durante il trasporto, giacenza, magazzinaggio e per tutto il periodo della manifestazione. Agli Artisti è demandato l’onere di stipulare eventuale polizza assicurativa contro tutti i danni. L’Artista non è tenuto a presenziare per l’intero periodo espositivo durante il quale il personale qualificato garantirà l’assistenza alla vendita, sebbene la sua presenza al Vernissage sia molto gradita.

Dati dell’Artista

Nome: ………………………………………. Cognome: ………………………………………….

Codice Fiscale : ………………………………………………………………………………………

Luogo e Data di nascita: …………………………………………………………………………….

Nome d’Arte (se indicato, sarà usato in sostituzione del Nome Cognome): ……………………………….

Web site: ………………………………………………………………………………………………

Mail: …………………………………………………………………………………………………….

Cellulare: …………………………………… Telefono: …………………………………………..

Indirizzo : ………………………………………………………………………………………………

Informativa sulla Privacy

Con la firma del presente contratto il/la sottoscritto Artista …………………………………………., ai sensi del D.Lgs. 196/2003, autorizza la Galleria al trattamento dei propri dati personali, nei modi e termini indicati nell’informativa sui dati forniti all’Agenzia del Demanio”.

Letto, confermato e sottoscritto
Roma, lìFirma dell’Artista ___________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *